Home Emozioni di ogni giorno Anima danzante

Anima danzante

1 maggio 2017

La danza è un importante strumento di espressione globale della persona, una forma di manifestazione delle dimensioni profonde della natura umana. Ha la capacità di sostenere il benessere attraverso la manifestazione delle emozioni.

Quando leggo, viaggio, studio.. do sempre un sottofondo alla mia vita. Come nei film, quando associano una canzone ad un episodio.

Quando sono in treno, e vedo sfrecciare fuori dal finestrino tutta la campagna.. mi immagino di volare, o di ballare, o di chissà quale bella cosa abbia voglia di fare in quel momento.
Credo sia un po’ da tutti, immaginarsi altrove, specialmente quando ci si annoia.. ma io credo quasi quotidianamente, nella vita di tutti i giorni. A meno che non ci si trovi esattamente, dove vorremmo essere.
Stamattina, mi son svegliata freddolosa e stanca. Non avevo voglia di mettermi alla guida, probabilmente già mi immaginavo nell’esatto luogo in cui mi sarei recata da lì a qualche ora. Ed è stato bellissimo, poi, raggiungere quel traguardo.

Danzavo, per davvero, ad una magica lezione di un corso che mi aiuta, finalmente, a lasciarmi andare.

La musica è sempre stata riconosciuta come una via di fuga, ed è proprio così. La musica è una delle mie tante via di fuga. Non mi accontento di ascoltarla, e nemmeno di canticchiarla ogni tanto.. mi piace viverla. Ballando.
Non parlo da super regina danzatrice di palchi o di festival mondiali, semplicemente parlo da quell’immensitá di camera mia.. però chissà, in un futuro, dove sarò.

Tra le mille cose che vorrei fare, questa passione per la danza è tra le prime. Mi diverto, fantastico e quando mi esibisco mi basta essere davanti a voi, vedervi, sorridere e tutto va bene.
Liberarmi, così.. è la mia chiave. Spesso si ha bisogno di staccare la spina. Di spegnere il cervello, la mente e accendere l’anima.
Non pensavo, in vita mia, nonostante fin da piccola ballassi le canzoni dello zecchino d’oro appoggiata al divano.. di poter riscoprire quest’arte. Di farla mia..
Sicuramente è grazie alla mia insegnante, al mio gruppo e a quella spinta, che da lassù mi guida.
Ma mai, avrei pensato di potermi riscoprire in qualcosa. In questa cosa. Danzare è conoscere, se stessi, il proprio corpo, la propria mente, il proprio spazio.

Avere un peso, un significato e una leggerezza, come una piuma, lasciarsi andare, farsi cullare da tutto ciò che ci circonda e dal proprio essere.
Ritorno piccola, mi sento grande.
Mai avrei pensato, che tutto ciò potesse diventare per me essenziale, che potesse rendermi orgogliosa, soddisfatta, piena e così ricca nel cuore.

2 commenti

Miky 1 maggio 2017 at 19:13

La musica è ossigeno puro!!!!
Ciao Dafne è sempre un piacere leggerti, alla prossima!!!!
❤❤❤❤😍😘😘😘

Rispondi
Sonia 1 maggio 2017 at 21:52

Condivido tutto al 100%. Sai i filmati in super8 degli anni 60? Io ne ho uno in cui ballo e da allora non ho mai smesso. Anche cantare mi piace tantissimo ma se sono triste non riesco a farlo, invece ballare…è sempre puro piacere. Ciao danzatrice!😘

Rispondi

Lascia un Commento