Home Emozioni di ogni giorno Appunti di luce.

Appunti di luce.

17 aprile 2017

Quando non sai più dove andare, che ti senti perso, nella tua strada, sulla tua via, nella tua casa.
Ricordati che sei in ciò che è tuo. Guardati dentro e non cercare la luce, nel buio, nella via, nella casa.
Inizia a capire che la luce sei tu.
Sei tu che illumini il cammino,
che compi i passi che fai.

Sei tu che ti guidi e ti scegli ogni giorno. Non è questione di egoismo, è questione di vita.
La persona con cui sicuramente vivrai in eterno, sei te stesso.
Tu, sei così.
Non ti sei scelto, sei esattamente come sei.
Per farti notare, per brillare di più, devi conoscerti, riconoscerti in mezzo a tutto e a tutti. Tu muovi le pedine, tu muovi i tuoi passi e le scelte che fai.
Tu scegli.
Tu sei la tua luce, che si può affievolire ogni tanto, luccicare, lampeggiare a intermittenza, ma resiste.
Resiste sempre,
Tu, resisti sempre.

Non c’è via, non c’è casa, non c’è strada, montagna, cunicolo, cantina, soffitta o città, che non puoi vedere, chiara e tonda, se non apri gli occhi.

Il buio sono le tue mani, che ti rendono cieco se poste davanti a te.
Ma le mani sono sostegno, carezza, abbraccio.. le mani sono tue.
Le mani sono tatto, le mani sono conoscenza. Le mani sono forza.

La forza è tua, è in te.

Non scordare mai la luce che sei. Colorala, risparmiarla, accudiscila con amore…
Amati con amore, e la tua luce saprà guidarti ovunque. Saprai, consapevole, i tuoi passi, le tue decisioni, le tue emozioni.

La luce sei tu, accenditi! brilla.

1 commento

Miky 19 aprile 2017 at 11:39

Ogni volta è sempre più bello leggerti, sei un carico di emozioni vere!
Brava Dafne ❤

Rispondi

Lascia un Commento